chi sono

È probabile che le scelte cromatiche delle pagine del sito, qualche indizio l’abbiano già dato.
Nonostante non si possano fare distinzioni di genere per mezzo dei colori, ammettilo, lo hai già intuito: dietro Scripta & Co., c’è una donna.

Mi chiamo Ferena Lenzi e, se dovesse costituire un’informazione interessante, sono nata a …

continua

Servizi

Copywriting

È tempo di raccontare, di dialogare e di prestare massima attenzione a quanto si scrive, che è banalmente quanto si vuole sia letto.

Social Media Marketing

Sono tutti lì, a milioni, in numero crescente, su tutte le piattaforme. Pronti a farsi coinvolgere e a condividere.

Marketing Turistico

Il viaggiatore vuole assaporare le emozioni prima ancora di partire. Le parole scritte sono l’anticipazione delle esperienze.

Strategia di comunicazione

Nel marketing i contenuti diventano messaggi credibili, capaci di stimolare fiducia e creare valore.

Facebook

2 hours ago

Scripta & Co. di Ferena Lenzi

Partecipare a un bel workshop sul reportage di viaggio e trovarsi con il quaderno pieno di nuovi titoli da leggere: la domenica mattina si colora!
Grazie, @robfer e @obliquesanbiagio 💗

.
.
#workshop #scrittura #scrivere #reportagediviaggio #reportage #cronista #reporter #scrittore #viaggio #scrivereperviaggiare #robertoferrucci #oblique #copywriting #creativecopy
... See MoreSee Less

View on Facebook

Il caso #Unieuro: quando la comunicazione è cucita su misura per l’utente!

Cosa sta succedendo? Dal 22 dicembre il brand ha cambiato strategia. Non più solo contenuti istituzionali ma, a sorpresa, ecco comparire un social media manager che mette scompiglio sulla pagina raccontando l'azienda in maniera esplosiva, fresca e… meravigliosamente irriverente.

👉 Il risultato in sole 24 ore: 40K+ reazioni, 9K+ commenti e 8K+ condivisioni su un singolo post.

Il dibattito è acceso: scelta brillante o trovata di marketing che non comunica i valori dell’azienda? A parer mio, è geniale.

Stare sui social come brand significa prima di tutto avere chiare le caratteristiche del canale che si sta utilizzando e per quali scopi gli utenti lo frequentano. Tra questi, in primis, troviamo lo svago.

Passare da brand #awareness a #consideration e, infine #conversion, non è solo una questione di frequenza delle ads: il consolidamento del brand passa anche attraverso il sentimento generato!Il caso #Unieuro: quando la comunicazione è cucita su misura per l’utente!

Cosa sta succedendo? Dal 22 dicembre il brand ha cambiato strategia. Non più solo contenuti istituzionali ma, a sorpresa, ecco comparire un social media manager che mette scompiglio sulla pagina raccontando l'azienda in maniera esplosiva, fresca e... meravigliosamente irriverente.

👉 Il risultato in sole 24 ore: 40K+ reazioni, 9K+ commenti e 8K+ condivisioni su un singolo post.

Il dibattito è acceso: scelta brillante o trovata di marketing che non comunica i valori dell’azienda? A parer mio, è geniale.

Stare sui social come brand significa prima di tutto avere chiare le caratteristiche del canale che si sta utilizzando e per quali scopi gli utenti lo frequentano. Tra questi, in primis, troviamo lo svago.

Passare da brand #awareness a #consideration e, infine #conversion, non è solo una questione di frequenza delle ads: il consolidamento del brand passa anche attraverso il sentimento generato!
... See MoreSee Less

View on Facebook

Il 2021 chiama novità per le #pagine Facebook!

Per i personaggi pubblici e i creators, infatti, Menlo Park sta attivando:

▪️ Un nuovo layout più intuitivo e pensato per il mobile;
▪️ Un news feed interattivo: non solo ci sarà un feed dedicato unicamente alle loro pagine (come Watch per i video), ma creator e personaggi pubblici potranno interagire e acquisire visibilità;
▪️ Sessioni Q&A con i follower: formato sempre più in voga su Instagram, approda su Facebook con sessioni live per 24 ore;
▪️ Addio ai “mi piace” alla pagina: non esisterà più la duplice metrica like e follower, ma rimarranno solamente i follower.

Ad oggi, nessuna nuova per brand e attività locali. Ma se i trend si confermano tali, i servizi potrebbero presto essere estesi a questi in parte o in toto.

Rimaniamo in ascolto 😉
... See MoreSee Less

View on Facebook

Felice di prendere parte ai workshop STORIE DI VIAGGIO di Oblique. Chi si unisce?
> www.facebook.com/events/402469970864182/
... See MoreSee Less

View on Facebook

Per scrivere con tanta apparente semplicità serve un dominio assoluto della materia.

Compratelo e leggetelo tutti, e non sognatevi di definire la lettura «gradevole», vero @rfalcinelli?

.
.
.
@einaudieditore #figure #stilelibero #Extra #immagini #pittura #fotografia #film #grafica #proporzioni #prospettiva #diagonali #orizzonte #vuoto #colore #Formato #riccardofalcinelli #booklover #bookstagram #book
... See MoreSee Less

View on Facebook

Il modo in cui confezioni i tuoi prodotti è parte dell'esperienza che offri ai clienti ma se lasci fare ai creativi il risultato è d'impatto. Un esempio?

Hrum&Hrum, al classico sacchetto a rete, ha preferito le guance piene dei più ghiotti consumatori di frutta secca e semi in natura, disegnate da Constantin Bolimond & Vareyko Tamara.

Scopri tutto il progetto 👉 www.behance.net/gallery/100256077/Hrum-Hrum
... See MoreSee Less

View on Facebook

L'unica celebrazione possibile è nella parola. Quella che scegli di pronunciare, quella che trattieni, quella che esplode da dentro. A tutti, il mio augurio di parole «felici».

«Se il nostro corpo è un testo
la malattia è un refuso.
La medicina del futuro
è l'attenzione alla lingua.
Badate prima di tutto alle parole,
le parole fanno tempeste
nella carne, possono fare buchi,
possono fare tane, trame, tele
di ragno.
Il male e il bene sono fasi, frasi,
sono mete, metafore
che legano un corpo all'altro,
un giorno all'altro.
Non dire una parola
che non sia felice di essere detta,
non ascoltare una parola
che non sia necessaria
come l'acqua, inafferrabile
come il vento».
Franco Arminio
... See MoreSee Less

View on Facebook

«La migliore grammatica per pensare il mondo è il cambiamento, non la permanenza. Dell’accadere, non dell’essere. Si può pensare il mondo come costituito di cose. Di sostanze. Di enti. Di qualcosa che è. Che permane. Oppure pensare che il mondo sia costituito di eventi. Di accadimenti. Di processi. Di qualcosa che succede. Che non dura, che è continuo trasformarsi. Che non permane nel tempo».
Carlo Rovelli

Blog

Feste 2020: le campagne di Natale ai tempi del Covid

La comunicazione passa sempre più da un modello sales-oriented a uno engagement-oriented

FARE CONTENT STRATEGY: IL CUSTOMER RELATIONSHIP MARKETING

A cosa serve fare contenuti di valore online?

Instagram Reels: una buona opportunità di brand marketing?

Sono le differenze tra Instagram e TikTok a meritare un’analisi.

Il potere della lettura

Pausa estiva, tempo di letture. Cosa procura dentro di noi leggere un buon libro?
Qui qualche riflessione.

Lo spot Barilla durante il Coronavirus

Lo spot Barilla come esempio di comunicazione durante il lockdown

Confessioni di una copywriter

Il messaggio aziendale (emesso) non può discordare rispetto al comportamento reale.

Newsletter

Per rimanere aggiornato, iscriviti alla newsletter.

Ho letto l'informativa sulla privacy e presto il consenso per quanto riguarda la finalità di ricevere newsletter.


Copyright ©2014 SCRIPTA & CO. SRL C.F. e P.I. 04916020268 - Scripta & Co con Scintille Web Agency